27/09/08

La vendetta del Giappone


Il kanji qui sopra rappresenta il concetto di vendetta nella lingua giapponese. E me lo dovrei far tatuare in fronte. Perché è chiaro che stia subendo una vendetta, tremenda vendetta, da parte di uno spirito giapponese. 

Prima dell'Aprilia Mana ho sempre avuto moto giapponesi, eccezion fatta per il mitico Califfone Rizzato che avevo a 14 anni. Ma per il resto sono sempre stato fedele a Honda e Suzuki, e non ho MAI, e davvero sottolineo MAI avuto nessunissimo problema. Non ho mai avuto perdite d'olio. Non ho mai avuto infiltrazioni d'acqua nel cruscotto. Non ho mai dovuto cambiare le pedaline del passeggero perché non si aprivano più. Non ho mai avuto tubi di scappamento che facessero tintinnii metallici dall'interno, senza che i meccanici riuscissero a capire cosa cazzo fosse. 

Ecco, io tutte queste cose qui non le ho mai avute, né con le Honda che ho avuto in passato, né con la Suzuki che ho attualmente. 

E allora qualcuno mi potrebbe spiegare PERCHE' cazzo ho tutte queste cose con l'Aprilia?

Ma maremma che sguazza nel bottino, perché? Perché ho abbandonato le moto giapponesi per comprare una moto italiana??? Perché ho voluto sfidare la sorte sapendo che le moto italiane hanno mille problemi e le giapponesi sono affidabilissime? 

ZIO PARRUCCONE. Sono davvero incazzato. 

E' chiaro che stia subendo la vendetta giapponese...per placare la divinità nipponica prometto di tornare ben presto all'ovile. Prometto che MAI piu' comprero' una moto italiana. Lo prometto, o Nume dagli occhi a mandorla: lasciami solo arrivare alla fine della garanzia con l'Aprilia, e poi saro' tuo per sempre. 

21 commenti:

who.750@gmail.com ha detto...

Se ti può consolare, un mio amico non è propriamente soddisfatto di una BMW LT.
Elenco: cavaletto laterale praticamente inutile, bauletto posteriore difettoso (800 euri), motore fuso, cavaletto centrale cambiato già due volte.

marihornet ha detto...

mmhh...che jazza...in effetti hai mila in trigono con shiro e jogina, e sono mazzi...

lauraetlory ha detto...

Caspita. Vendicativi 'sti giapponesi...
:-))))
Laura

LaProf ha detto...

Non credo che basti. Ci vuole un sacrificio.

Gandalf ha detto...

guarda io non compreró piú un'auto italiana, visto che di problemi con la 147 ne ho avuti da scriverci un libro, specie negli ultimi 2 anni...

ti dovevi fare la scramblerrrrrrrrrrr ;-D

Demonio Pellegrino ha detto...

Who - sai che non sei il primo a dirmi diproblemoni con le BMW? Conosco persone che hanno speso 15mila eurini per la GS e sono rimasti appiedati...e infatti io dico che ritorno al giappone...

Mari - dio mio, se mi hanno scatenato contro la vendetta di mila e shiro sono cazzi durissimi.

Laura - i giapponesi so bboni e cari, ma quanno s'encazzano...

la prof - e chi immoliamo? Voglio una pratica satanica con la Gelmini nuda.

Gandalf - ti sono nel cuore...

Anonimo ha detto...

...è il caso di dire MAREMMA GATTA.

Mimma

Demonio Pellegrino ha detto...

Mimma, ti assicuro che maremma gatta niente puo' contro la potenza del nume giapponese della vendetta.

Ci vuole proprio un bestemmione.

LaProf ha detto...

Immola la Gelmini, va bene, come vuoi tu. Ti porto la legna per la pira? O hai in mente altro?

[OT] Mi è sempre piaciuto Paul Newman, ma ho grandemente apprezzato il detto pisano sulla balia :-)

Demonio Pellegrino ha detto...

prof, avrei in mente pratiche a sfondo sessuale che non richiedono ne' falo' ne' tantomeno la sua morte, porella.

TheKan ha detto...

Io lo so lo so.. è successo tutto perchè hai preso uno scooterone camuffato ;) :P

Ciao Demonio

PS il serio secondo me è che i giappi oramai sono così avanti nell'industrializzazione che è difficile che qualcosa vada storto i nostri fanno poche moto.
Poi c'è una buona dose di sfiga, io ho sempre avuto auto italiane (FIAT) mai un problema serio e anche di stupidi non troppi e non le tratto proprio benissimo. Moto italiane no nada per ora ma solo per una questione di costi ancora troppo elevati e probabilmente per il fatto di cui sopra.

Demonio Pellegrino ha detto...

thekan, mi verrebbe da usare la sconda parte del tuo nome per formare una bestemmia. Ma non lo faro'.

Mah, io non credo pero' che sia solo un problema di numeri. Piaggio - di cui aprilia, moto guzzi, gilera fanno tutte parte - ne fa milioni di moto...e' la qualita' che fa cagare. Leggevo dei problemi assurdi che hanno anche le stelvio...

Ah, tra l'altro ho anche avuto uno scooter honda, e anche li' mai problemi...

Anonimo ha detto...

Quando ho letto che ti eri fatto la Mana, visto il tuo entusiasmo non ho avuto il coraggio di dirti quello che pensavo. Già sapevo che il tuo sarebbe stato un calvario poichè con le moto italiane non si scappa! Prima bisogna essere dei santi e poi dei motociclisti.

Melus

Demonio Pellegrino ha detto...

Melus, e ti assicuro che santo non sono...per cui traggo le mie conclusioni...

leox ha detto...

Guarda, primo: ti sono nel cuore; secondo: ce ne sono di considerazioni da fare, tante che mi sa che ci scrivo su un post...

Anonimo ha detto...

Ma...più che Nome Nipponico mi pare si parli delle maledizioni di una fanciulla sedotta e abbandonata dal Demonio.
In fondo la moto è donna, o no?

Mimma

Demonio Pellegrino ha detto...

leox - ottimo post!!!

Mimma, no qui si tratta poprio delle divinità nipponiche che si scatenano. Oddio, magari saranno divinità femmine...

Flash ha detto...

Ma sai che invece il problema dei ticchettii dello scarico io li sto avendo con il mio scooterino Honda (lead)? E il meccanico non sa dove mettere le mani perché, dice, è impossibile che un Honda faccia così...

Demonio Pellegrino ha detto...

flash, questa battuta a me con l'aprilia non l'hanno potuta dire...

Comunque oggi a pranzo un amico che ha la triumph mi ha detto che ce l'ha anche lui sto problema.

Mah.

Flash ha detto...

Chissà, forse gli scarichi stanno solo battendo i denti perché si preparano alle gite invernali...

amass64 ha detto...

pure tu però te le vai a cercare con la Manà!!! io dopo il Laverda 125 LZ dell'80 MAI più moto non jap = MAI più grossi problemi... anzi a pensarci manco piccoli nei millemila kilometri percorsi con qualsiasi tempo, fattene una ragione e magari una DN-01 no??? (tanto per rimanere in tema automatico) hai tutta la mia comprensione
lamps
amass64

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...