19/04/09

Un nuovo Demonio?

Il qui presente Demonio, giunto in terra americana, aveva promesso a se stesso che NON avrebbe comprato una moto. Poi pero' e' andato al museo Harley Davidson. Poi pero' e' andato a un concessionario harley Davidson. Poi pero' ha visto il prezzo in dollari della moto che gli ha toccato il cuore. Per cui, sempre il qui presente Demonio, sta seriamente pensando di comprarsi la moto del video qui sotto (che e' questa moto qui).

Che dite? 

11 commenti:

Camillo ha detto...

Solo gli idioti non cambiano mai idea... per cui non userò questo argomento..., il prezzo in USD è - effettivamente - molto invitante. Non conosco le strade dell'Illinois, ma suppongo siano piacevoli da girare, soprattutto con la buona stagione. Ti dovrai scordare l'uso "svicolante" all'italiana.., ma ti ci abituerai.

Io, piuttosto, starei attento a tradire il Giappone, quella lì, negli USA, la chiamano "Aprilia de noantri".

antani ha detto...

io l'ho affittata a san francisco due estati fa per una girata in giornata per Sonoma Valley... è un cancello. :)
lenta, rumorosa, scalda da morire, posizione pessima e frena poco.
Però non sono un grosso estimatore dei custom...

who.750@gmail.com ha detto...

Grande. Dopo la Mana devi pur rifarti.

Anonimo ha detto...

Figher and figher.

lafrangia

Demonio Pellegrino ha detto...

Camillo, effettivamente il fatto che possa essere l'aprilia d'america come qualita' mi fa pensare. E cmq le strade qui in Illinois fanno parecchio schifo, con delle buche peggio di Napoli.

Antani, ma a te ti piacciono le biciclette come maneggevolezza, per cui e' chiaro che queste non ti possono piacere...pero' questo e' un modello nuovo, pare che questi frenino meglio...

Who, Frangia, almeno voi ad incoraggiarmi...

leox ha detto...

Dem, io come sai ti incoraggio senza riserve a ritornare in sella. Sulla H-D condivido i dubbi, sia come stile che come qualità. Però sei in America. La tentazione di togliersi lo sfizio di guidare un mito NEL paese che quel mito ha generato, beh... è forte. In bocca al lupo

chicca ha detto...

Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente se stessa e percepisce la propria vita.
Herman Hesse pensava alla parola moto in senso diverso, ma chissene, falla tua.

Demonio Pellegrino ha detto...

Leox, grazie...ti terro' aggiornato, ovviamente.

Chicca, dice che esse avrebbe impennato di brutto? (benvenuta...)

Francè ha detto...

il Demonio è sempre ON TWO WHEELS...non importa il nome sul serbatoio...importa essere in moto.

Vedrai che il dio giapponese questa volta ti lascia in pace. Quel motore è nato prima del mondo!

venti sei tre ha detto...

E' la 883!
Io quando ero un fan degli 883 adoravo questa moto, pur non capendo una mazza di moto.

Demonio Pellegrino ha detto...

France', speriamo...ora pero' devo un attimo fare due conti. Anche se il tempo stringe: pare che le iron 883 vadano via come il pane, e che ne abbiano vendute a iosa...

Venti, una 883 senza cromatura e incattivita nell'aspetto...

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...