05/10/10

Care inversioni a U

Nel giugno scorso, il vostro blogger preferito (ma anche no) effettua un'inversione a U. 30 secondi dopo, sente un gran suono di sirene e scorge una macchina della pula che lo insegue come se fosse un ladro in fuga (a 15km orari di velocita'). Si ferma. Come nei migliori film, il pulotto esce con la mano sulla fondina (giuro), si avvicina e chiede i documenti. Per dieci minuti verifica con una torcia tutto il verificabile della macchina. M'informa che ho commesso una seria violazione (un'inversione a U) e che devo stare attento.

Torna alla sua auto e per quindici minuti non si sa quello che cazzo sta facendo. Immagino stia controllando le liste dei terroristi. Non avendomici trovato, torna, e m'informa che deve ritirarmi la patente.

Per un'inversione a U.

Io rimango un po' interdetto, ma conscio del fatto che non si fa il fenomeno con un poliziotto americano se si e' in America con un visto, abbasso la testa (e lo sguardo) e obbedisco.

Mi si aprono tre opzioni:
  • pagare una multa, e riavere la patente, ma avere questa "grave violazione" sul mio casellario giudiziario, con conseguente aumento dell'assicurazione.
  • pagare una multa piu' alta, e fare un corso di "guida sicura" di 4 ore insieme a quelli che ammazzano la gente quando sono ubriachi alla guida, per evitare di avere questa "grave violazione" sul mio casellario giudiziario.
  • contestare e andare di fronte al giudice.
Il vostro blogger di riferimento sceglia la seconda che ha detto. E decide di andare a fare il corso insieme a alcolizzati e drogati (per un'inversione a U). Quando pero' le autorita' lo informano che non potra' andare nella sede vicina a casa sua a fare il corso, ma in una sede in un quartiere dove ammazzano una persona un giorno si' e l'altro pure, il blogger qui presente opta di pagare un'aggiunta per farsi il corso online seduto comodamente a casa sua.

Alla fine il vostro Demonio fa il corso online. 4 ore e 45 di regole della strada. Da notare che PRIMA di fare il corso, il vostro fa un pre-test di valutazione e ottiene un punteggio del 94%. Alla fine del corso (su sistemi di fissaggio per bambini, le regole sulle cinture di sicurezza, come frenare con ABS, gradi di alcohol nel sangue, droghe e menate varie), il vostro fa l'esame finale e ottiene 100%.

Ecco, ma un dubbio resta, visto che in 4 ore e 45 non c'e' stata una-menzione-una di inversioni a U: sono illegali????

8 commenti:

Camillo ha detto...

Era a Toronto, ma avrebbe potuto essere ovunque negli States...: ultimo giorno prima di tornare in Europa, io e la mia sciura ce ne andiamo a fare shopping a downtown e, prima di cedere al parcheggio da 7 dollari l'ora cerchiamo una soluzione più "economica". Gira di qua, nulla. Gira di là, niente. Stiamo per infilarci in un parking quando parte dalle nostre spalle il classico attacco di sirene e lampeggianti. Mi accosto e mia moglie fa per scendere... "FERMA!!" faccio io, "Ma non li vedi i film americani?!?".
Arriva l'officer e mi chiede la patente e la registration, do la patente e comincio a cercare scusandomi perché, essendo la macchina affittata, non so dove sia. Mi risponde che lo sa che è affittata...
Risolto il lato burocratico, vista la cortesia degli agenti, provo a chiedere come mai mi avessero fermato. Mi elenca una serie di infrazioni (una dozzina in tutto) che comprendeva: aver svoltato a destra dove è vietato durante il weekend (!), aver superato una vettura ferma in doppia fila, aver intralciato il traffico (mentre cercavamo di capire dove fossimo)...
Mentre inizia a redigere il verbale provo a buttarla sul patetico: "Siamo italiani, è l'ultimo giorno nella vostra meravigliosa città..."
Non si smuove e mi fa: "Italiani? Di Milano?" - "No -faccio io - Siamo di Roma". Si guardano, ci guardano con un'espressione rassegnata e ci fanno andar via, riponendo il taccuino.

Demonio Pellegrino ha detto...

Ah, andiamo bene. forse avrei dovuto dirgli che ero Toscano? Ho la patente dell'Illinois...Secondo me non avrebbe funzionato.

Qui non si scherza per davvero.

ilpikkio ha detto...

Che paura! Quindi è tutto vero quello che vediamo nei film???
E comunque le inversioni a U non si fanno!

Demonio Pellegrino ha detto...

eh, l'ho capito.

orangeek ha detto...

io andrei innanzi al giudice e farei una scena tipo "il mio cugino vincenzo" :)
a me (grat grat) è andata bene durante il giro in moto: sarà stato merito del cancello che guidavo? :P

Demonio Pellegrino ha detto...

Be' io ero al volante di una toyota, non di una ferrari...

orangeek ha detto...

dettagli...

ilConsigliere ha detto...

Io sono stato fermato nel New Jersey; quando ho detto al poliziotto che ero italiano e quindi se poteva parlare lentamente mi ha risposto "pure io so' italiano!".
Era un napoletano in forza alla polizia di Princeton :)
Il problema l'ho avuto quando mi ha detto che mi aveva fermato perché stavo "camminando 'ncoppa a' autostrada". E qui ho pensato che se avessimo parlato inglese avrei capito meglio (in sostanza avevo fatto un pezzo in corsia d'emergenza prima dell'uscita).

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...