11/03/08

Liste di merda, che il vento vi disperda

"Senza le preferenze non si formano le classi dirigenti, ma si va avanti coi meccanismi delle corti, e dentro le liste ci finiscono solo le zoccole, i "prenditori" e i "magnanger" [...], quelli che pensano solo al binomio F&S: figa-soldi".
Claudio Lotito, intervistato da Augusto Minzolin per la Stampa, 10 Marzo

Ha dimenticato di aggiungere i fascisti alla Ciarrapico tra quelli che finiscono nelle liste. Per il resto, un'analisi perfetta.

32 commenti:

Gandalf ha detto...

Fondassero almeno il partito FCM: Fascisti-Comunisti-Mignotte...

Che poi a pensarci diverrebbe troppo lungo dovendoci aggiungere...

... Vallette > FCMV
... Ladri > FCMVL
... Nullafacenti > FCMVLN
... Culattoni & Lesbiche > FCMVLNCL
... Extracomunitari > FCMVLNCLE

Volendo si puo' semplificare:

Vallette = Mignotte > FCMLNCLE
Culattoni & Lesbiche = Omosessuali > FCMLNOE

Un anagramma anche potrebbe aiutare:

FOLCEMN

Se ci aggiungiamo Arrivisti possiamo fare FOLCEMAN

.
..
...
....

Demonio Pellegrino ha detto...

Gandalf, ti vedo carico oggi.

Anonimo ha detto...

Demonio, ma allora chi voti? i buffoni del centrosinistra?

Demonio Pellegrino ha detto...

anonimo, il fatto che a sinistra siano buffoni (io direi cialtroni, piu' che altro, e ipocriti) non autorizza il PDL a prendere per il culo i suoi potenziali elettori.

Se cerchi, ci sono vari post in cui ne parlo: tra puttanume di varia umanita' e adesso fascisti dichiarati, mi devi dire cos'ha questo partito di liberale e liberista.

A sto punto, davvero, sono senza parole.

A meno che Berlusconi non stia facendo una campagna calibrata sull'opportunita' di scrivere un capitolo nella sua futura autobigorafia intitolato "COME PERDERE ELEZIONI GIA' VINTE".

Altrimenti non si spiega.

Talasso ha detto...

i famosi nani e ballerine di berlusconiana memoria.

Siamo un paese di puttane e mangioni: ci stupiamo se li candidano?

Demonio Pellegrino ha detto...

no, talasso, non ci stupiamo. Ma non li votiamo. Almeno qui.

Cartello ha detto...

credo che per la prima volta voterò per il centro-sinistra (turandomi il naso). Veltroni ha avuto il coraggio (e la necessità) di sbarazzarsi dei vari comunisti che vivono nel passato, dei no global e delle Luxuria varie. Berlusconi, invece, si tiene i fascisti e da il benservito agli ultimi liberali doc (Biondi, Sterpa, Iannuzzi). Ma vuoi vedere che Berlusconi riesce a perdere anche queste elezioni...?

Demonio Pellegrino ha detto...

Cartello, attenzione: di che coraggio parli? Ma se Veltroni e i sinistri radicali sono alleati IN TUTTE le elezioni locali che si svolgono contemporaneamente alle legislative?? Che coraggio sarebbe questo? Quello di candidare l'ex ragazza del figlio del presidente della repubblica, presentandola come una ricercatrice precaria??

Concordo su berlusconi: ha proprio ragione chi dice che ormai pensa solo alla figa. Io speravo molto in un recupero dello spirito del 1994. E invece ci troviamo messi male.

sono molto tentato dal non-voto a questo punto (Veltroni mai).

ct ha detto...

e il generale Speciale? Mastella avrebbe bisogno di 10 vite per fare tutti i voli "a gratis" fatti dal generale ..
e il capo dei tassinari romani?
significa che si farannole liberalizzazioni, no?

Demonio Pellegrino ha detto...

ct, Speciale è forse l'unico galantuomo candidato. Un grande.

Il capo dei tassinari romani è un degno equivalente dei sindacalisti a sinistra. Dei tassisti ho già parlato: se fai una ricerca nel blog troverai diversi post in cui sciorino un po' di dati...

Ma sostanzialmente le liste fanno schifo. E non m'interessa che facciano schifo anche a sinistra. Io non voto a sinistra. Per cui mi occupo delle liste "mie". E le nostra fanno schifo.

Tutta colpa del peccato originale berlusconiano: aver tolto le preferenze (peccato che i sinistri al governo per due anni si sono ben guardati dal mondare...)

Cartello ha detto...

dp, il non voto è da codardi! Votare è un diritto e allo stesso tempo un dovere. Il diritto al voto è una conquista pagata a caro prezzo (con il carcere, con il confino se non con la vita) dai nostri avi. Il diritto al voto distingue una democrazia da una dittatura e da una "repubblica delle banane". Ti prego, vota! Fai come Montanelli: turati il naso e vota!!! Ciao

Demonio Pellegrino ha detto...

cartello, ma concordo. Avevo già scritto che comunque avrei votato (leggi qui: http://demoniopellegrino.blogspot.com/2008/02/le-indicazioni-di-voto-del-demonio.html).

Cartello ha detto...

benissimo! Noi toscani non siamo codardi! Però hai anche scritto "sono molto tentato dal non-voto a questo punto"...

Demonio Pellegrino ha detto...

Cartello...ma come si fa a non essere tentati dal non-voto, se si e' liberisti convinti?

Cartello ha detto...

liberisti e liberali. A proposito di liberalismo: non pensi che sia preoccupante e contraddittorio che il governo di uno Stato come i Paesi Bassi che pratica da decenni l' "estremismo liberale" (pare che si possa fare l'amore nei giardini pubblici, lontano dagli sguardi dei bambini...!) abbia tentato il tutto per tutto per dissuadere un suo uomo politico, tale Geert Wilders, dal realizzare un film (un film, non una guerra) sull'islam e sul corano?

ventiseitre ha detto...

Concordo in tutto e per tutto con Demonio. Io in teoria sarei un elettore di centro-destra ma, viste le liste e i modi con cui Berlusconi sta svolgendo questa campagna elettorale, sono molto tentato dal non voto (visto che anche io non voterò mai a sinistra).
Temo anch'io che si stia tirando la zappa sui piedi da solo...
Se potessi, anzi, voterei per la Lega Nord.

Superpiccione ha detto...

Guarda uno schifo totale...se dalle mie parti non si fa nulla per risolvere i problemi con chi me la piglio?

con il capolista? con il Presidente del Consiglio?

io voglio scrivere NOME E COGNOME dello stronzo che voglio mandare a Montecitorio a dire quello che mi sta e quello che non mi sta bene!!

Demonio Pellegrino ha detto...

Cartello - ma qui tocchi un argomento a me tanto caro...il nostro continuo calare le braghe di fronte all'islam, chiamando "politicamente corretto" una rinuncia ai piu' normali elementi di democrazia. L'olanda in questo sta messo malissimo, dopo l'omicidio di Fortuyn (grandissimo leader di destra, omosessuale e gran voce contro l'avanzata dell'Islam), di van Gogh (ammazzato proprio da un islamico) e l'esilio quasi forzato di hirsi ala (spelling sbagliato, lo so). Tra l'altrlo Wilders e' l'erede (purtroppo) di Fortuyn, senza il suo carismo. Cerca "islam" nel mio blog e buona lettura.

ventiseitre: perche' non la lega? Io la considero come una validissima opzione.

Trattato di Roma ha detto...

francamente credo si senta molto la mancanza di un partito che esisteva una volta e riusciva molto bene a convogliare le passioni ed i desideri di una stragrande porzione dell' elettorato italiano.

Un partito ormai nel dimenticatoio, am che avrebbe molto da dire (ma molto di più da fare) nella politica nostrana.

W il Partito dell'Amore di Moana e Cicciolina

Ormai non ci resta che questo (altro che piangere)

ventiseitre ha detto...

Demonio, voterei davvero per la lega ma visto che vivo in Sicilia, il suo simbolo non sarà presente nelle schede elettorali.

Demonio Pellegrino ha detto...

Superpiccione - d'accordo al 100% con te. Come ben sai, per me la riforma della legge elettorale e' stata la cosa piu' infame fatta da berlusconi.

Trattato - hai ragione. Ma c'e' un valido sostituto per chi vive all'estero come me: il partito dei valori fondati dal principe emanuele filiberto, con una piattaforma "famiglia, onesta', patria". Scusa non posso continuare a scrivere...ho i conati di vomito...

Ventiseitre - mmm, allora l'e' dura per te. Scheda bianca?

ventiseitre ha detto...

Ci sto pensando seriamente su, ma ancora non ho deciso nulla.
Forse voterò per Obama.

Demonio Pellegrino ha detto...

guarda, io voto nella circoscrizione estero. siccome devo mettere la mia scheda in una busta senza nome e poi mandarla al consolato, non mi fido che il voto non sia veramente riconoscibile....(ho molta fiducia nella democrazia italiana) per cui NON faro' quello che vorrei fare: cioe' scriverci un bel "vaffanculo stronzi: BERLUSCONI TI SEI GIOCATO IL MIO VOTO".

Trattato di Roma ha detto...

"famiglia, onesta', patria"....

...e due squillo per papà non ce le metti?

Evviva il Re! Evviva il Re!

Ragazzi in Italia ve lo dico io cosa serve, serve una bella dittatura pluriennale. Tanto con la democrazia in 70 anni non siamo riusciti a cavare un ragno dal buco...

Demonio Pellegrino ha detto...

trattato, sogni: neanche quella riuscirebbe a raddrizzare le cose. Dammi retta. Stiamone fuori.

ventiseitre ha detto...

Non credo che Trattato di Roma abbia tutti i torti. Ad oggi, non vedo molte soluzioni.
Volendo essere meno drastici, bisognerebbe riscrivere tutta la seconda metà della Costituzione, e ho detto poco.

Demonio, avevo anche preso in considerazione di fare quello che tu hai scritto poc'anzi. Vedremo..

Elisa ha detto...

anch'io sono nei pazzi, non so chi votare...
alla fine farò come quel mio amico di empoli, che nella scheda elettorale ci mise una fetta di prosciutto e ci scrisse:

MANGIATEVI ANCHE QUESTA!!

Anonimo ha detto...

ennò caro DP, il plauso al generale Speciale potevi risparmiartelo, la sua candidatura è per me il motivo #1 per nn votare più la PDL (il #2 è il tassinaro malefico...)

Ti rischiaro la memoria con questo videuzzo sul weekend di Speciale & friends a spese di noi contribuenti:

http://www.youtube.com/watch?v=YGYphVbAZ6w


ciao, Renato

Demonio Pellegrino ha detto...

Ventiseitre: appunto: hai detto troppo. Non succederà mai. Per cui agili agili.

Elisa: no, noin ci sprecareneanche una fetta di prosciutto...

Anonimo renato: ognuno ha i suoi motivi per non votare il PDL. Alla fine il problema è quello. Mentre a sinistra sti problemi non se li fanno, e votano compatti come una falange armata. Ma anche no. Vedremo.

Secono me il PDL vincerà nonostante tutto. Con sti chiari di luna economici non puo' non vincere. Spero abbasseranno le tasse (lo spero per voi, perche io in belgio continuero' ad essere tassato come un bufalo).

Dreamy ha detto...

cit. "Mentre a sinistra sti problemi non se li fanno, e votano compatti come una falange armata."


ma perche ce li dobbiamo fare noi sti problemi, ok, le liste sono bloccate, ok,non ci piacciono molti di quelli messi in lista, tutte ragioni molto valide, tutto molto bello...

...ma io credo che comunque con berlusconi presidente del consigli e con un buon margine di vantaggio sull'opposizione, qualcosa di concreto si puo fare, anche avendo fatto eleggere degli emeriti idioti.
quindi, invece di varie schede bianche prosciutti o ripensamenti tornerebbe utile turarsi il naso e votare uno dei partiti dell'alleanza (pdl, lega, mpa), comunque non buttare il voto, questo è il gioco di veltroni, è su questo che sta vertendo la campagna elettorale del PD infangare il piu possibile gli avversari cosi da togliergli voti.
Credo che in una situazione di liste bloccate il voto vada dato alle idee, al programma elettorale e non al singolo candidato (visto che non possiamo scegliere). quindi aspettando il referendum non disperdiamoci e per una volta votiamo anche noi compatti senza se e senza ma. Sinceramente rimarrei deluso da un altro pareggio.

Anonimo ha detto...

caro dp, veramente la mia non era una domanda su Pdl/pd ma stupore che tu, con tutto quello che scrivi, potessi avere simpatia per un personaggio come Speciale che, mentre noi paghiamo le tasse, lui sperpera i nostri soldi per il suo divertimento e quello dei suoi amici/familiari.

Un essere del genere dovrebbe essere espulso dalla società civile, e invece lo candidano al parlamento.

Renato

Demonio Pellegrino ha detto...

Dreamy - hai ragione, ma anche no (per imitare Veltroni). Non si puo' passare una vita a turarsi il naso. Specialmente quando il PDL tratta i suoi potenziali elettori da dementi, sperando appunto che faremo conme i isinitri e andremo comunque a votare per loro.

Anonimo renato, il video che hai linkato e' interessante. Ma non ne so abbastanza per confermare o smentire che l'uso di un aereo militare da parte del comandante della GDF costituisca un abuso. Puo' darsi che per motivi di sicurezza personale chi e' a capo della GDF sia obbligato a muoversi comunque con quell'aereo. UN po' come con le auto blkue: uno le puo' usare anche per andare a fare la spesa.

Non dico sia buona prassi. Dico solo che non so se sia illegale, o addirittura se non fosse obbligato a farlo.

Detto questo, i miei commenti sul caso Speciale si riferiscono all'incresciosa vicenda con Visco.

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...