04/03/08

Mentre ero via

Mentre ero via, sono successe varie cose:
  • Sanremo è stato vinto da due sconosciuti: uno con il nome da marca di tonno in scatola, e una forestiera con il nome che è un misto tra una pornodiva e un liquore toscano. La sindrome Jalisse è in agguato.
  • Si sono ritrovati i corpi di due bambini, spariti un paio d'anni fa, in una cisterna a Gravina. Secondo lorsignori-i-magistrati il colpevole è il padre. Che non avrebbe trovato niente di meglio che buttarli in un posto vicinissimo a casa sua dove tutti potevano trovarli. Se ho capito bene, questi sono gli stessi magistrati che cercavno i bambini scomparsi in Romania, seguendo piste sataniche...dei veri Sherlock Holmes, insomma. Comunque ml raccomando: tenetelo ancora in carcere il padre. Non sia mai che ammettiate di aver sbagliato.
  • La Francia pare sia schoccata per un poster che io trovo non choccante ma sinceramente molto brutto e mal fatto.
  • Hanno sputtanato Veltroni sulle sue candidature femminili, a proposito delle quali avevo già espresso dubbi. Infatti l'ottimo blog Mercato Unico ha indagato un po' sulla vita reale della cosiddetta 'precaria' Marianna Madia, dimostrando che altro che precaria!!!! Dati alla mano, la Madia sarebbe "solo la più classica delle figlie di giovani rampolli che hanno affrontato incredibili difficoltà nella vita, come ad esempio il doversi versare da soli l'acqua a tavola". Consiglio la lettura del post in questione, per capire bene come funziona il veltronismo.
  • Casini ha capito di essere nei casini.
  • Berlusconi e Fini non hanno fatto niente di diverso dal solito, né di particolarmente interessante.

Ho dimenticato o frainteso qualcosa?

19 commenti:

Lontana ha detto...

Niente, non hai dimenticato niente! :-D
Uno spasso...

Gandalf ha detto...

hai dimenticato la notizia + importante: che io sabato vado ad ordinare la moto!!!!!!!

PS: x ki vuole vederla, e' sul mio blogghe... (MESSAGGIO PROMOZIONALE :-)

:-D

Demonio Pellegrino ha detto...

Lontana - è bello ogni tanto staccare completamente e poi provare a guardare quello che è successo con occhi distaccati...

Gandalf: alla grande. Te l'ho anche commentata...

Dreamy ha detto...

ottimo riassunto demonio, interessante la notizia della madia, ignoravo tutto.

Gandalf, complimentoni per la moto, ottima scelta

Demonio Pellegrino ha detto...

dreamy: il blog http://mercatounico.blogspot è da tenere d'occhio.

Alessandro Orrù ha detto...

Ciao D.P.
- Sanremo è Sanremo, questo lo sappiamo tutti, ma devo dire che Giò (Giovanni) di Tonno,35enne Pescarese di Montesilvano, e Lola Ponce (nome a parte, donna molto notevole), non erano poi così sconosciuti, visto il successo del musical Notre Dame de Paris, con i pezzi di Riccardo Cocciante.
Lui interpretava il gobbo Quasimodo, e lei la bella Esmeralda.

Non sono appassionato di questo genere di spettacoli, ma ho ascoltato ed apprezzato molto le musiche e i testi.

La canzone di Gianna Nannini che i due hanno interpretato, secondo me, in modo molto teatrale, non era male, molto orecchiabile, non voglio dire tipica canzonetta di Sanremo....ma adatta alla gara canora...

Sindrome Jalisse? Mah...vedremo...può anche essere, visto che i due sono più orientati al teatro e al genere musical...

- Il caso di Gravina è un gran casino.....io sono ancora dell'opinione che il padre c'entri qualcosa....perchè dalle intercettazioni telefoniche pare sapesse dove erano i figli.

- Il poster è particolare....da un lato imbarazzante, dall'altro quasi grottesco. Forse un pò troppo diretti nel messaggio....ma ridiamoci su!!
Sono Pazzi Questi Francesi.

- Quella di Veltroni è stata proprio una cazzata, se mi permetti il "francesismo", non ha fatto altro che candidare la solita pluriraccomandata: giovane donna, figlia di un amico morto di Veltroni, e collaboratrice di Enrico Letta cui e’ legata anche attraverso l’Arel, l’Agenzia Ricerche E Legislazione, fondata da Nino Andreatta, Marianna Madia e’ anche la ex del figlio del Presidente della Repubblica: sembra infatti che la storia tra la ventisettenne Marianna e Giulio Napolitano, quarantenne professore di diritto pubblico all’Universita’ della Tuscia, sia finita.

Insomma, non mi sembra messa male come precaria....io invece,....

- Non è solo Casini nei casini....ma per colpa di tutti i nostri politici, (che nel frattempo anche se i governi cadono a loro "jè rimbarza" come si suol dire, e vivono negli agi e nei privilegi più totali), siamo noi italiani a fare la figura degli imbecilli e con un piede nella fossa.

Ho la più totale sfiducia nel sistema....e l'ho duramente acquisita negli anni sulla mia stessa pelle. Un peccato. Ma siccome siamo italiani, quando siamo arrivati sul fondo....abbiamo cominciato a scavare...

Demonio Pellegrino ha detto...

Alessandro, molto amaro il tuo commento. E molto veritiero.

Cartello ha detto...

Hai dimenticato il Pisa che ha vinto sabato scorso in campionato...

PS: io tifo per il Livorno. Forza Granata!

Demonio Pellegrino ha detto...

Boia de', cartello, tutto mi sarei aspettato da me stesso tranne che approvare un commento in cui uno mi dice "forza granata" tifando per il Livorno.

SEMPRE E SOLO FORZA PISA.

Se tutto va bene il prossimo anno ci sara' una caterva di derby toscani. Roba da spranghe.

Dreamy ha detto...

sto guardando in diretta la puntata di porta a porta dedicata agli altri, mi sembra veramente una farsa:

Daniela Santanchè (candidata premier de La Destra) che dice di essere sempre e comunque fedele a Berlusconi, in sostanza dice che è sua alleata ma lui non lo sa.

Bruno de Vita (candidato premier dell' Unione Democratica Consumatori) partito di cui vorrei conoscere qualche elettore. A qualunque domanda gli si ponga la sua universale risposta è: bisogna controllare i prezzi, bisogna mettere i doppi cartellini, come se questa fosse la panacea della nostra nazione. Come se le grandi catene di distribuzione avessero problemi a far passare i beni di mano ad una società terza per mostrare a tutti che vendono a quanto acquistano.

Flavia D'Angeli (candidato premier della Sinistra Critica) una sola parola per descriverla: critica.
nessun programma, nessuna idea, solamente critiche alle politiche sia della destra che della sinistra. Punto di massimo quello in cui si ostina a sostenere la politica del lavorare meno lavorare tutti, e poi si lamenta di prendere 400 euro al mese, certo che se si lavora la metà si prende la metà, se gli stipendi dei metalmeccanici partono da 800 euro al mese, se lavoriamo meno prendiamo tutti 400 euro al mese.

Tengo a precisare che gli ultimi due esponenti politici criticano aspramente il governo prodi di cui hanno fatto (e tuttora fanno) parte.

Le conclusioni che traggo da questo dibattito?

Sbarramento al 15% e bipolarismo, bipolarismo, bipolarismo!

credo che molti di quelli che votano questi partiti minori si trovino talmente incerti dal votare veramente a caso.

IMHO

Demonio Pellegrino ha detto...

Dreamy, non potrei essere più d'accordo con te. Io sarei per l'uninominale secca, vince chi prende anche solo un voto piu' degli altri in ogni collegio, e fuori dal rompere i coglioni gli altri.

Putroppo né veltro-prodi né berlusconi ci stanno. perché bisognerebbe dire rimettere le preferenze...e come farebbero poi a candidare nani, ballerine e false precarie ex ragazze dei presidenti della repubblica?

Trattato di Roma ha detto...

Infatti, uninominale secco all'inglese, sfide dirette nei collegie e finalmente avremo candidati che rispondono a qualcuno. Dopo 5 anni gli elettori guardano cosa hai fatto e ti giudicano con il loro voto.

Dreamy, io credo che voterò un "piccolo"...anche perchè se non li votiamo come fanno poi a crescere?

Demonio Pellegrino ha detto...

trattato, concordo. solo che non votero' un piccolo. O PDL o lega. Dipende tutto da chi mi candidano nella circoscrizione estero. Se mi candidano una capra li mando affanculo tutti e due.

Trattato di Roma ha detto...

Demonio, guarda che con il sistema attuale la Lega è un piccolo partito....

Demonio Pellegrino ha detto...

si, ma è ufficialmente collegata al PDL...

giulius80 ha detto...

Conciso il tuo riassunto.
POlitica a parte, Giò di Tonno l'è davvero notevole (non parlo della voce) e Chiambretti è stato tremendo (nel senso buono) la sera della finale. Ok ammetto di avere seguito il Festival ma a mia discolpa aggiungo che sono ligure e mi sento coinvolta emotivamente in un evento come questo.. e poi da Pippo Baudo mi aspetto sempre che tiri un bel moccolo a microfono aperto .. invece è uscito solo uno STRONZO da Tricarico.. uffa..

Demonio Pellegrino ha detto...

giulius, mica ti devi discolpare...se fossi stato in italia l'avrei visto anch'io. Se non altro per avere spunti di riflessione per il blog...

Dreamy ha detto...

caro trattato di roma, per quanto mi riguarda bisogna vedere questo piccolo quanto è piccolo. Non considero piccoli partiti come UDC, Rifondazione Comunista, Radicali, etc etc. considero invece veramente scandaloso il fatto che nascano dei partiti a 4 giorni dalle elezioni, cioe partiti tipo, Avanti Roma o Forza Lazio o Unione Democratica Consumatori. Ricordiamo che per le leggi attuali tutti i partiti ottengono un rimborso spese elettoriali pari a 1 € per ogni voto raccolto, quini se ci mettiamo solo noi qui del forum, formiamo un partito che si chiama che ne so "amici del demonio pellegrino" e riusciamo a convincere qualcuno a votarci senza spendere un solo euro per publblicità sono sicuro che ci ritroveremmo ad avere almeno un migliaio di voti cioe 1000€ senza fare assolutamente nulla. Non sono a priori contro i piccoli, mi piacerebbe però vedere se le stesse persone fossero disposte a fare la stessa campagna elettorale senza buscare neanche un centesimo (gia si ridurrebbero ad almeno la metà il numero dei partiti). Infine mi farebbe veramente piacere che non ci fossero piu scuse di sorta riguardo l'ingovernabilità causata dagli alleati, quindi ad esempio, un primo turno aperto a tutti e poi i due partiti che hanno preso le percentuali di voto piu alte vanno al ballottaggio e si dividono le poltrone a seconda dei risultati dei ballottaggi, o ancor meglio chi vince prende tutto in pieno stile americano, ballottaggio a due e chi prende 1 solo voto di piu governa.

IMHO

Elisa ha detto...

I'm back too!!

Ti sei perso il 2-3 della VIOLA ai gobbacci della Rubentus!!!

:)

penso che chiunque non sia della juve, anche se non viola, goda di questo 2-3 no?

ciao demonietto

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...