15/08/11

Sii italiano


SII ITALIANO.

E cioe': deruba il tuo prossimo; eleggi comunisti o delinquenti destrorsi; sii aggressivo con i deboli e leccaculo e sottoposto con i potenti; fai finta di essere sempre sul punto di morire, mentre invece stai pensando a come inculare il prossimo; sii ottuso e pensa continuamente di essere migliore di tutte le altre nazionalita'. Ma nel farlo, indossa bei vestiti e fai il figo.

Si'. Sii italiano.


Da qui.

15 commenti:

Signor Smith ha detto...

What to say... I'll use you for some self promotion...
desperatebutnotserious

'povna ha detto...

I couldn't agree more (e la parte sul goodlooking è il vero tocco di classe...)

Demonio Pellegrino ha detto...

Signor Smith, vai.

Povna, vero?

Annalisa ha detto...

Come sempre, mi fa un po' ridere l'accenno agli eligendi (o eletti) 'comunisti', mentre il resto da un parte lo trovo piuttosto amaro e giustamente cattivo, dall'altra... Lo dico? Lo dico: sto cominciando a rompermi le balle di chi fa tutte queste belle prediche (sotto forma anche di graziosa e intelligente ironia) senza peraltro, metterci mai la faccia o viverci, in Italia.
E, per capirci, Non Sto Parlando del proprietario di questo blog (che peraltro fino a qualche anno fa sosteneva i nostri attuali governanti), ma più in generale.

mnemozina ha detto...

è davvero tanto ma tanto demotivante. però dannatamente vero.

fiera del mio figo passaporto russo... ^^

Demonio Pellegrino ha detto...

Annalisa: mi ha sempre fatto sorridere il vizietto dei sinistri d'invocare la stampa straniera (L'ECONOMIST DICE CHE BERLUSCONI E' UNA MERDA! lE MONDE DICE CHE L'iTALIA E' UN CIRCO) quando fa comodo. Ma quando poi si criticano tratti che esulano dalla militanza politica, allora, eh no, signora mia, ma chi sono questi?

Sul voto a Berlusconi. Lo rifarei mille volte. Dal 1994 berlusconi ha sempre detto di rappresentare tutto quello in cui tutt'ora credo: meritocrazia, politica atlantista, riduzione delle tasse, liberta' individuale. Poi si sa com'e' andata: ha mentito su tutta la linea.

Ma, ripeto, tra un prodi e un berlusconi, anche adesso, rivoterei Berlusconi. Tutta la vita.

Mnemozina: oddio, anche la' non e' che poi stiano benino...

Sihnor Smith ha detto...

Il signor Smith vive da troppi anni in Italia, ha vissuto in UK e USA, e rimpiange che, quando era stato possibile, sua moglie fosse troppo attaccata ai suoi genitori e rinunciò alla possibilità di trasferirsi a Vancouver. Il Signor Smith spende ogni soldo ed ogni energia per far sì che i suoi figli abbiano conoscienza di lingue e culture straniere per poter scegliere una università estera e farsi una vita fuori da questo casino immondo. E non sono per niente contento. E ho "sgamato" il bluff di Berlusconi più di 10 anni fa. E non lo risceglierei neanche come male minore.

Demonio Pellegrino ha detto...

Sinhor Smith, sei stato senza dubbio piu' furbo di me nel subodorare il puzzo di merda di Berlusconi.

Boh.

Ma il futuro dell'Italia e' Vendola? No, perche' se e' Vendola, allegria, eh.

Renzi lo voterei.

palbi ha detto...

ma non ho mica capito, 6 te questo angry thought?

Gia' che e' ferragosto pensavo di non farla la solita raccomandazione del martedi' ma questo post merita troppo!

Demonio Pellegrino ha detto...

Palbi, diciamo che e' un collettivo di cui faccio parte. Ma in sostanza si'.

Gracias!

ornella ha detto...

Carissimo Demonio,

I'm sorry, ma riguardo alle tue intenzioni di voto mi vien da dire: errare umanum est, perseverare coglionicum!

Per quanto, ora come ora , dovessi votare, qui in Italia, vorrei poterlo fare per l'annessione alla Germania. Invece , se va avanti di questo passo, temo finiremo comprati dalla Cina, se ci va bene, o magari da qualche "Repubblica" nordafricana, se ci andrà davvero male. A quel punto, beato te in quel di Chicago!

Signor Smith ha detto...

Vendola non esiste nella realtà, è solo uno che imita i suoi imitatori. Renzi... sarà che invecchio ma mi pare tanto uno al cui confronto Veltroni assume la statura di un Mettrnich, di un Taillernd. Ma non ne so abbastanza, bisognerebbe sentire qualche fiorentino...

Demonio Pellegrino ha detto...

Ornella, non ti preoccupare. A parte l'Italia fara' parte di un bel califfato. Tutti tranquilli.

Signor Smith: mi hai distrutto Renzi. Veltroni per me e' il vuoto vestito a festa. Temo tu abbia ragione, comunque: anche lui sara' solo un ciacccione.

L'italia deve solo gestire iil suo declino storico, come la Spagna post Filippo II. Non c'e' nient'altro da fare, al momento.

E per i ggggiovani: imparate ste cazzo di lingue straniere e andatevene. E se non lo fate, muti e non rompete il cazzo quando la puttane di turno, o il figlio di, vi passano avanti nei concorsi.

Rocket68 ha detto...

Torna e qui e critica ...stando fuori è troppo semplice ;-)

Demonio Pellegrino ha detto...

Rocket: credo (spero) di tornarci con una bella casa di vacanze, magari farmici un paio di settimane all'anno. Come dice bene il Signor Smith sul suo blog, solo andandoci in vacanza si evitano (ma solo a volte) le incazzature.

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...