08/10/09

Lacrime da moto

Prendete un uomo a caso che ha SEMPRE avuto due ruote a motore per 22 anni di seguito. Sono le due ruote sulle quali ha portato la sua prima ragazza, sentendo il seno premergli sulla schiena, e facendo anche apposta di frenare piu' bruscamente del dovuto, a 16 anni. E sono le due ruote che lo hanno accompagnato al suo matrimonio a 34 anni, mentre tutti gli altri gli dicevano 'ma non puoi venire in macchina come tutti i cristiani?'. No, non potevo.

Nel mezzo immaginatevi mille momenti: la pioggia, il sole, le vacanze, la spesa. La vita, insomma. 22 anni di vita.

Trasportatelo in America. Immaginatelo mentre si convince che no, comprare una moto a Chicago e' davvero una cazzata: i soldi, le strade coi buchi, il freddo, e il tempo che non c'e' (c'e' mai stato?), e dove la mettiamo, e tutte queste cose razionali, buone e giuste.

Immaginatevi quest'uomo in varie situazioni: mentre corre nel parco, mentre mangia al ristorante con sua moglie, mentre e' da solo che legge un libro in un bar, mentre e' in libreria che sceglie un libro adatto ad Halloween.

Guardatelo mentre in ognuna di queste sensazioni alza la testa, inclinandola, come ad ascoltare. E si gira, guarda verso una direzione dalla quale arriva il rumore del motore: lo cerca con gli occhi, e sorride come un ebete, perche' vede un motore, con due ruote, che passa con qualcuno sopra. Spesso e' un uomo solo, sulle due ruote, altre volte sono un uomo e una donna. In entrambi i casi sono solo comparse.

Ma lui resiste. Si rifocalizza sul libro che sta leggendo, sulla conversazione della cena che sta vivendo, sulla corsa che lo sta ammazzando. E dice "non ne ho bisogno".


E porca puttana, andatevene affanculo tutti, io la moto me la ricompro. E' deciso.

Oh.

22 commenti:

elle ha detto...

è inutile resistere a queste tentazioni!una curiosità: dopo la cerimonia siete volati via sulla moto tutti e due o hai dovuto cedere alle quattro ruote?

orangeek ha detto...

ahhhh, ti capisco, quanto ti capisco. A me successe durante l'erasmus :(
E ho sorriso quando scrivi che giri la testa appena senti una moto che passa.
resisti resisti e soddisfa la tua passione!

Demonio Pellegrino ha detto...

Elle - no no, mi sono spiegato male. Non ho fatto l'ingresso in chiesa in moto. Sono andato alla chiesa in moto per cazzi miei, parcheggiandola poi in un parcheggio, e cambiandomi li'. Poi siamo andati a piedi.

orangeek - sara' fatto. Vado sul vintage, stavolta, credo.

Anonimo ha detto...

ma "wheels" vuol dire ruote? e "heels" non vuol dire tacchi?
Il mio inglisc è veramente veri besic ma queste corrispondenze non mi sembrano casuali.

Ebbravo, ecchemmazzo, ma altrimenti che campiamo a fare?

lafrangia

Demonio Pellegrino ha detto...

si' e si'.

who.750@gmail.com ha detto...

io sono sempre scannato con il vil denaro, ma alla moto non si tocca. Prenditela e goditela.

Anonimo ha detto...

Fuck good sense and go for it!!!-Dama

Demonio Pellegrino ha detto...

who-faro' cosi'. Non ce n'e'.

Dama, se non ti conoscessi, direi che sIei livornese.

lanoisette ha detto...

ci avrei scommesso! :)

e comunque, dalle mie parti, lo scorso weekend c'è stato un matrimonio di motards. tutti in moto: sposi, testimoni, invitati. non mi sembra una cerimonia più bizzarra di tante altre, anzi forse più vera e sicuramente meno kitsch.

Demonio Pellegrino ha detto...

mah, piu' bizzarra magari no, ma sicuramente un po' kitsch pure quella.

Per me la moto e' onanismo. Lo e' sempre stato. E' una roba che devi fare da solo.

Anonimo ha detto...

E allora: accattatevilla!
Ahahahha, bel post, mi ha fatto fare una bella risata, anche se è noto (agli altri) che non nutro particolare simpatia per i motoristi o come vi chiamate.

ps: sì, ma mio/a figlio/a a 14 anni la moto se la può scordare!!!

BRUUUM BRUUMM

figliodeifiori ha detto...

Dove l'uomo arriva a piedi, il motociclista arriva in moto! Non farti scrupoli e ricomprala, a costo di farti un trial per salire le montagne o una moto d'acqua per attraversare il fiume. :-)

Buoni km...

Lampz

figliodeifiori

Anonimo ha detto...

Ho venduto la mia Ducati ad Aprile.
Pensavo mi fosse passata: la strada è pericolosa, la manutenzione è dispendiosa, la pista è costosa, meglio le esperienze che si fanno in due.
Oggi nove ottobre ho chiamato un inserzionista per tastare la sua Daytona 675 da portarmi a casa la prossima settimana.
Con la speranza di tornare a pregare entusiasta:
San Colombano, protettore dei motociclisti, alla ruota anteriore ci pensi Dio che alla posteriore ci penso io.
Amen.

Bertoldo

illeo/ibbabbo ha detto...

...sei troppo avanti!
ti immagino per le strade chicaghesi a bestemmiare per le buche e per il traffico, ma con dentro un sorriso da bambino per essere sulle TUE due ruote.

go demonio,go!

Demonio Pellegrino ha detto...

Anonimo brum brum - capisco l'ansia da genitore...ma puo' succedergli/le di peggio che amare la moto!

Figliodeifiori, benvenuto. Ci hai quasi azzeccato. Sto guardando un paio di moto che sono davvero molto leggere e "particolari". ora vedremo.

Bertoldo, benvenuto anche a te: in bocca al lupo con la Daytona, e speriamo sempre in San Colombano!

Illeo, ciao, come si sta a Firenze? Sulle bestemmie, mi sa che tu ci abbia visto molto giusto...

pizzeriaitalia ha detto...

Io mi guardo intorno.., per motivi fiscali cerco una over20, una BMW... anche quest'anno passa gli anni una mia vecchia fiamma: Honda PC 800. La mia vertebra è d'accordo, la mia sciura non lo sa ancora.

It's in your blood

Demonio Pellegrino ha detto...

e' proprio vera, pizza, scorre nel sangue. c'e' poco da fa'.

Sono sicuro che se non la tua signora, almeno le tue figlie apprezzeranno.

Anonimo ha detto...

Ma mica è ansia perchè ho paura che possa succedergli/le qualcosa, è che proprio non se ne parla per principio.

Il pikkio (ero io, avevo dimenticato di identificarmi).
Salut.

Francè ha detto...

c'è poco da fare demonio...prima o poi sempre li batte la testa!

Sono convinto, ma proprio tanto, che il fisico e la mente ne guadagnino troppo facendo un bel giro in moto

se la moto ti "cattura" a 16 anni non ti lascia piu ;)

Demonio Pellegrino ha detto...

Pikkio, e quale sarebbe il principio scusa???

France', hai proprio ragione.

simona ha detto...

alla passione ed al cuor non si comanda...

Demonio Pellegrino ha detto...

vero anche questo

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...