20/10/09

Nook

E' arrivato Nook oggi in America, il lettore e-book di Barnes and Noble, la catena di librerie piu' grande degli Stati Uniti.


Nook ha tutte le stesse cose del Kindle, ma ha anche due cose importanti in piu' che potenzialmente lo rendono molto migliore: innanzitutto ha un doppio schermo, uno classico, come il Kindle, con tecnologia eink per leggere i libri, e uno piccolo, in basso, a colori e tattile, per navigare nel lettore e comprare libri. La navigazione sul Kindle e' infatti abbastanza incasinata a causa del piccolo joystick. La tecnologia touchscreen del nook dovrebbe rendere il tutto piu' facile.

Ma soprattutto il nook ti permette di "prestare" gli ebook, cosa che non si puo' fare attualmente con il Kindle.

Cosa vuol dire? Vuol dire che se ho il nook e compro Under the Dome di Stephen King e poi lo voglio passare a mia moglie, e al mio amico Gino, proprio come faccio con un libro vero, lo posso fare. Con il Kindle no: non e' possibile "prestare" i file comprati tra utenti.

Il nook ha anche altre cose in piu', che per quanto siano molto importanti, non credo siano decisive: la possibilita' di usare microcards (le stesse delle macchine fotografiche, per intenderci) per estendere la memoria e caricare i propri libri), la possibilita' di connettersi anche con wifi, e non solo con il sistema 3G, la possibilita' di caricare libri in formato epub (quello pubblico), la possibilita' di caricare file pdf direttamente.

Una bella tabella comparativa tra i due lettori la trovate qui. Andro' a vederlo questo fine settimana e vi faro' sapere.

In ogni caso c'e' da rallegrarsi. La guerra tra ebook puo' solo beneficiare il consumatore. Anche nel mercato di libri "veri". Per esempio il nuovo libro Under the Domedi Stephen King da Amazon in America costa 9 dollari...

15 commenti:

marijena ha detto...

che intrigante questo argomento...fra un paio di decenni, chissà se arriverà anche da noi??

lauraetlory ha detto...

Gli e-book vanno crescendo e questo non puo' che essere un vantaggio per chi scrive e per chi legge. Sto pensando di acquistare il programma pdf filler per trasformare in e-book i miei libri. Cosi' poi te li puoi leggere con il tuo nook, che dici?

Mele ha detto...

Che sono, al cambio attuale, circa € 6?
Vabbeh che la matematica per me è un'opinione, ma... che culo.

stefanoromagna ha detto...

Ho sempre più voglia di comprarmelo uno di questi aggeggini!

LullAry ha detto...

maddai, lo dico subito alla mia dolce metà, che va matto per il Kindle e mi fa una testa tanta. Come prezzo siamo lì?

orangeek ha detto...

bellino è bellino da morire, e le funzionalità in più sono notevoli. il mio punto di vista è che dovrebbero essere meno "fighi" e più da battaglia: ho letto comunque che B&N offrirà un protection plan da 70 USD.
Quando gli dai un occhio potresti capire se è possibile usare il solo wireless per acquistare i libri/magazines? vorrei capire se in europa è utilizzabile...
grazie!

Demonio Pellegrino ha detto...

Marijena, non ci sono grossi impedimenti a un eventuale sbarco in Europa. L'unica questione e' il roaming, come per il Kindle.

Laura, io ho il Kindle...ma se li trasferisci in Pdf posso leggerli anche li', basta che non ci siano figure e roba cosi'.

Mele, si', 6 euro. Ma anche che sculo. Considera che io sono pagato in dollari, quindi quando verro' in Eurabia a Natale mi spennano.

Stefano, aspetta di vedere il sony reader nuovo. E' una lotta.

Lullary, benvenuta. Si', il prezzo e' lo stesso del Kindle. Col Kindle mi trovo bene, ma non sono ancora convintissimo al 100%. Ho troppe limitazioni su quello che posso fare coi libri che compro. Il Nook - ma anche il sony reader - dovrebbero non avere questi problemi.

orangegeek, la questione wifi non mi e' chiara, ma credo si rifierisca solo alla possibilita' di comprare libri. Ma devo verificare.

lauraetlory ha detto...

Perche' niente figure? Il Kindle non le supporta? Scusa ma io sono, come sai, poco addentro alla tecnologia d'avanguardia.

Demonio Pellegrino ha detto...

si', le supporta, ma incasina il formatting dei file pdf nei quali ci sono delle figure. Per dire, se tu metti una figura come prima pagina, nessun problema. ma se metti delle figure o tabelle qua e la' nel testo, il Kindle incasina tutto.

Il tutto resta leggibile, ovviamente, ma l'impaginazione va a ramengo.

Comunque se vuoi facciamo una prova con un tuo file pdf: quando l'hai fatto, provo a vedere come si vede, e ti faccio sapere. Ok?

orangeek ha detto...

aggiorno.
E-books cannot be purchased outside the U. S. ; Technology is used to determine the actual location of the buyer to enforce this restriction.

da
http://jkontherun.com/2009/10/21/barnes-and-noble-nook-faq/

Demonio Pellegrino ha detto...

Non mi stupisce. Fino all'altro giorno non potevi neanche comprare libri Kindle fuori dall'america.

ma considera che il nook supporta il formato epub. per cui li puoi scaricare da un sacco di siti.

Luther B ha detto...

mhmmm non vedo l'ora di mettere le mani su un oggettino del genere, trovare una seriale, trovare root e farlo mio.

bai bai qualunque cosa barnes & noble volesse impedirmi di fare ... ;)

Demonio Pellegrino ha detto...

Ciao Luther B - io sono assolutamente incapace di fare quello che hai appena detto, purtroppo.

Luther B ha detto...

Impara! La conoscenza rende liberi.

Demonio Pellegrino ha detto...

io sono piu' sulla linea "l'ignoranza e' una benedizione", sai?

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...