02/09/09

Sfanculamento vacanziero

Nei prossimi giorni saro' a camminare in questi posti qui.


E poi cerchero' di vincere un paio di milioni qui, per vedere di smettere di lavorare. Sento di avere ottime possibilita'. Soprattutto indossando il mio vestito a righe carta da zucchero, che - non si puo' negarlo - a Las Vegas ci sta da Dio.


Statemi bene. Ci si risente quando mi pare.


9 commenti:

Anonimo ha detto...

fortunato al gioco? ahia.

lafrangia vecchi-detti

lindöz ha detto...

Wow figata cerca di non fare come nel film The Hangover ;-P

Demonio Pellegrino ha detto...

Frangia - mica ho detto che sono sempre fortunato al gioco,anzi. Ho detto che mi sento fortunato questa settimana,e poi tutto dipende dal vestito.

Lindoz - GRANDISSIMO FILM!!! oddio, un paio di cose tipo loro non mi dispiacerebbe farle...pero' tigre e dente esclusi!

pizzeriaitalia ha detto...

Bravo, che per Bruce devi essere fresco e riposato. A LV giocami un dollaro sul 93 blu, hai visto mai...

lanoisette ha detto...

non ho capito bene se carta da zucchero sono le righe o il vestito...

Demonio Pellegrino ha detto...

Pizzaiolo, sara' fatto.

Lanoisette, e' il vestito. io pensavo che carta da zucchero in italiano fosse solo un colore. Mi si dice invece che e' proprio il tessuto, ondulato, di cotone, che in america chiamano searsucker. Spesso - quasi sempre - i vestiti cosi' sono a righe blue e bianche verticali.

Ci sono regole precise per indossarlo qui in america. Nel Nord, dove vivo, lo puoi portare solo da Memorial Day (maggio) a Labour day (lunedi' prossimo). Nel sud, dove fa piu' caldo, lo puoi portare da pasqua a thanksgiving (novembre).

Quindi, prima di riporre questo acquisto essenziale nell'armadio al mio ritorno, volevo usarlo con stile in Vegas.

Anonimo ha detto...

Se ti va male con la roulette con il vestito da carta da zucchero ci puoi sempre fare il pimp!-Dama

Elisa ha detto...

buhaiolo che un tu sei altro

Demonio Pellegrino ha detto...

Dama, l'ho comprato appositamente. In questo tough economic environment - come ti ripetono fino alla nausea - un secondo lavoro puo' sempre fare comodo.

Elisa, quando ci venita a trova'?

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...