25/11/09

L'Italia vista dagli americani/2

Nell'ultima puntata di 30 Rock, lo stesso programma in cui c'era stata una battuta a proposito di come vengono scelte da noi le parlamentari (leggi qui), ci si e' ancora una volta lasciati andare a una serie di battute che spiegano bene come venga vista l'Italia da qui:

"Non ci sono regole nelle compravendite immobiliari, proprio come non ce ne sono ai check in degli areoporti italiani".

E ancora una volta si ride amaro. Sopratutto se si ha una moglie belga che si mette a urlare (con accento toscano): "hanno ragione, siete tutti stronzi".

14 commenti:

palbi ha detto...

beh hanno anche un po' rotto il cazzo questi di 30 rock a essere sinceri! Ma che e' stato in vacanza in Italia lo sceneggiatore quest'estate?

illeo ha detto...

:-(((((((((((((((
sempre peggio....che bello....

Demonio Pellegrino ha detto...

Palbi, ci dev'essere un italiano o uno molto attento all'Italia tra gli sceneggiatori...

Illeo, tristi verita'.

Anonimo ha detto...

E hanno rotto il cazzo sì: poi ti racconto cos'è successo a mio marito proprio all'aeroporto di Chicago. Anzi lo racconto a quelli di 30 Rock.
Il pikkio so bored with the USA.

stefanoromagna ha detto...

Forse ti sei perso questo, per me molto peggio:

http://www.youtube.com/watch?v=AdTQXFXdygE

Demonio Pellegrino ha detto...

Stefano, i francesi con il loro presidente macchietta dvono solo stare muti. Niente e' pou' ridicolo dj un francese. Sono detstati da tutti. Sono delle merde. Li disprezzo con tutto me stesso.

Pikkio, che gli e' successo al marito tuo?

marijena ha detto...

hahahahaha! ricordo il commento a strasburgo "oohh...encore des italiens!!!" con la faccia scocciatissima e l'occhio antipatizzante...ma gli stronzi non sono simpatici nei film americani??

Demonio Pellegrino ha detto...

gli stronzi nei film americani parlano quasi tutti con accento francese. Non scherzo.

illeo ha detto...

recente vittoria contro i francesi....quanto ho goduto...come un maiale proprio...soddisfazione immensa!!!!!

ho divagato lo so.
divago ancora...

dem, o si fissa una data o ci si vede per san mai...

Demonio Pellegrino ha detto...

Francesi di merda.

Fissiamo una data.

lauraetlory ha detto...

Le regole latitano anche al JFK di NYC, se è per questo. Vogliono che spedisci al bagagliaio la valigia aperta, così loro possono perquisirla (e alleggerirla) alla bisogna. Ci siamo rifiutati. La tipa del check-in ha fatto spallucce e ha detto: "Ma sì, tanto è uguale." E le valigie sono partite e arrivate tutte belle inlucchettate. Quindi le regole valgono o no?

Demonio Pellegrino ha detto...

aspetta, il "non importa' vuole dire che semplicemente ti rompono il lucchetto e aprono la borsa comnunque se, nel fare lo scanning alla borsa, vedono cose sospette.

lauraetlory ha detto...

Lo so, ma se la regola e' che devono essere aperte, o vale sempre o non vale mai. Invece da loro e' esattamente come da noi: fa' come ti pare e poi si vede.

Demonio Pellegrino ha detto...

no, ma in realta' la valigia deve restare aperta, perche' a volte, non sempre, la aprono per controllare. Tu la puoi anche chiudere, ma se decidono di controllarla, spaccano il lucchetto. A me e' successo un paio di volte.

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...