17/09/07

Cartoline dalla Florida

Il Demonio e' tornato dal suo periodo di lavoro nel "Sunshine State". La mia breve permanenza negli Stati Uniti mi ha dato spunto per una serie di post "americani" che scrivero' nei prossimi giorni.
Nel frattempo, ci tenevo a farvi vedere cosa intendono gli americani per "mezza porzione". Questo:
E ci tengo a sottolineare che il fine settimana sono stato obbligato a passarlo su questa spiaggia qui. Che vi devo dire? E' uno sporco lavoro, ma qualcuno dovra' pur farlo.


Ah, gia' che c'ero, ho ceduto anch'io, e nell'orgia di shopping facilitata dal cambio Euro/Dollaro molto favorevole, ho comprato le crocs. Ma non le crocs normali: quelle con design mimetico! (Ho anche comprato le croc invernali con la pelliccia dentro: bellissime!)




Purtroppo ho dovuto constatare che non ci sono miglioramenti su un fronte per me abbastanza importante: quello del bidet. Gli americani non ce l'hanno, non lo usano, non sanno neanche cosa sia. Ma finalmente c'e' qualcuno che ha preso la situazione in mano e sta cercando di cambiare le cose. Toto, la maggiore azienda giapponese produttrice di sanitari, con una forte presenza negli USA, ha lanciato una campagna molto divertente che si chiama "Clean is Happy" (Pulito e' contento). Tra l'altro questo tipo di apparecchio e' diffusissimo in Giappone, e devo dire che, avendolo testato, e' F A N T A S T I C O.
AGGIORNAMENTO 18 SETTEMBRE: le crocs sono accuste di essere responsabili di un incidente ad un bambino che è rimasto incastrato su una scala mobile. Secondo me è una cagata col botto, nel senso che puo' capitare con qualsiasi scarpa. Pero' il video intervista alla madre del pupo lo trovate qui, mentre un articolo del Washington Post che parla del "grave incidente" lo trovate qua.

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Bella la Florida. Ci sono stato un paio di anni fa: mai visti tanti culi tangati in vita mia. Sei andato al parco delle Everglades? E' stupendo.

Le crocs sono una merda.

Luisa ha detto...

Ciao Demonio! pensavo ti fossi perso negli States...Che invidia quelle foto della spiaggia...e che invidia anche il piatto con la roba fritta...ma sei tu quello con la maglia grigia? O sei quello con le crocs (bellissime!!)

Anonimo, per vedere i tanga, mica devi andare fino in florida...in romagna ne son pieni...

Anonimo ha detto...

Il sito di quelli che odiano le crocs:

http://ihatecrocsblog.blogspot.com/

Demonio Pellegrino ha detto...

grazie anonimo, ho scritto un commentino sul sito degli odiatori di crocs.

Luisa, io sono quello con le crocs...l'altro con la maglia grigia di fronte a un gigantesco piatto di pollo fritto in salsa cajole e' un mio collega...

RA ha detto...

Demonio! i tuoi piedi sono molto sexissimi con i Croc. Adesso vogliamo subito una foto in Tanga ;-)

Anonimo ha detto...

luisa, scusa l'intrusione, ma perche' non gli mandi una mail al demonio e affrontate questa tua infatuazione?

RA ha detto...

solo pero se lui posta una foto in tanga con i Croc. altrimenti non si merita niente.... tutta questa spavalderia....

Luisa ha detto...

L'uomo in tanga direi di no: demonio, risparmiacelo.

Anonimo, di donne in tanga - o anche meno vestite, e in atteggiamenti più o meno pornografici - ne trovi quante ne vuoi in rete. Non dovro' essere io a doverti dire dove cercare...o no?

L'email al demonio non glielo mando. Per il momento mi piace solo immaginarlo. Ma è vero m'intriga...e in posti passati non mi pareva di essere la sola, no?

Luisa ha detto...

post passati, voglio dire post

Demonio Pellegrino ha detto...

Di uomini in tanga ne ho visti anche troppi a Miami Beach...

RA ha detto...

DEMONIO IN TANGA.... un nome quasi piu bello di Demonio Pellegrino. daidaidai cambia il titolo... attireresti una audience alternativa

Cristian ha detto...

Spesso negli States anche io (lo Utah vorrei fosse la muia seconda casa), non sono mai stato in quel di Miami.

Ma santo dio le crocs no dai!!

RA ha detto...

Si Luisa. anche io sono intrigata un po'dal Demonio Pellegrino. Chissa come e? ... me lo immagino aggirarsi per la piovosa bruxelles con un mantello nero in sella al suo centauro. Adesso che me lo immagino in tanga e croc ... ha perso un po'di aura mistica. Demonio posta una foto dei piedi per i tuoi fan feticisti e per riabilitare la tua immagine dopo la caduta di stile di Miami (troppo sole!)

Luisa ha detto...

Scusa Ra, ma RA non era il dio egiziano (uomo) degli egizi?

Cristian, com'e' lo Utah?

Demonio Pellegrino ha detto...

Luisa, non solo Ra era il dio egizio, ma anche il nemico piu' cattivo di Martyn Mystere, insieme al demonio Xabaras.

Cristian, ha ragione luisa: com'e' lo Utah?

RA ha detto...

RA sono anche le iniziali del mio cantante preferito. Ryan Adams (non Bryan)

www.youtube.com/watch?v=dRnoh86FD2A

un bacio a tutti e mollate le Croc... magari non ammazzano la gente ma sono l'equivalente 2007 dei risvolti naj oleari nel 1986. Una roba per paninari del 2do millennio che non lasciera alcuna traccia ;-)

Cristian ha detto...

@Luisa e Demonio: il paradiso... se piacciono le bellezze naturali, parchi a non finire, una pace nella società che non ha eguali (più della metà sono mormoni), persone disponibili e amichevoli (non per turlupinarti e diventare adepto religioso), disoccupazione fissa la 4% (come in Italia...), le abitazioni sono per la maggior parte costituite da aggomerati residenziali (se volete comprarne una, ecco un link, prezzi ridicoli).

Altre info... a pagamento ah ah ah ah

Demonio Pellegrino ha detto...

Devo dire che la parte rurale degli Stati Uniti m'intriga parecchio. Non l'ho mai visitata, a parte una piccola puntatina per lavoro in Minnesota, che mi ha abbastanza esaltato.

Chissa' che un giorno riesca a farmi questo benedetto coast to coast in moto...

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...