26/10/07

Dedicato a tutti quelli che...


Quando ho visto queste foto, via JamieWearingFool, mi è venuto in mente Guerre Stellari, e un simposio dei Jedi. Solo che queste macchie nere senza volto sono donne. Esseri umani. Anzi, chissà se sono donne. Non si vede un cazzo.

Sono foto di Laura Bush che è andata in Medio Oriente per celebrare la settimana della ricerca contro il cancro al seno. Non lo avevate capito? Ma come? Quella macchiolina di colore rosa è un fiocchetto della campagna, appunto.

Il primo che dice che "ma Demonio, sono loro stesse a volerlo, non sono costrette" io giuro che lo prendo a schiaffoni telematici. A calci in culo.

Vorrei dedicare queste foto a:
  • quelli che scuotono le spalle di fronte alla condizione vergognosa delle donne nel mondo islamico, nascondendosi dietro il falso rispetto di altre culture. Se i diritti dell'uomo sono universali, debbono valere dappertutto. Anche nei paesi islamici.
  • i giudici che chiedono 30 anni di galera per il padre che ha ucciso Hina, sua figlia, solo perche' voleva vivere all'occidentale. Che doveva fare per meritare l'ergastolo? Mangiarne anche il corpo? Pisciarci sopra? Giudici bastardi.
  • quelli che "ma il vero diavolo, il vero problema sono gli Stati Uniti". Che peste vi colga, e che il vostro Dio, se mai ne avete uno, vi affidi a morte lenta, dolorosa e infame. Infame come la vostra mente.
  • a Rosy Bindi che, bontà sua, non trova niente di sbagliato nell'ordinanza della polizia che permette alle donne di andare in giro mascherate a questo modo in Italia. Rosy, dammi il tuo indirizzo che ti mando anche ago e filo, cosi' magari cominci anche a infibulare qualcuno. Dove cazzo ce l'hai la testa?
  • agli omosessuali di sinistra che si scagliano giorno e notte contro la Chiesa Cattolica e non vedono il grave pericolo rappresentato per il loro modo di vivere, il loro modo di essere, dalla sharia avanzante. Pim Fortuyn lo aveva capito. Un animalista del cazzo l'ha ammazzato. Venite a Bruxelles e fatevi un giro in alcuni quartieri. Poi ne parliamo.

18 commenti:

Gandalf ha detto...

Demonio, demonio, ma come non hai ancora capito che si vive meglio una vita semplice fatta di falso perbenismo piuttosto che una vita dura fatta di verita' dove si e' costretti a sopportare il peso delle proprie convinzioni? ;-P

Ricordo sempre che mio nonno, fatto prigioniero in Inghilterra, si lamentava che la sua razione di rancio, a differenza degli altri, fosse limitata a pane ed acqua. I suoi carcerieri gli dicevano che sarebbe stato trattato al pari degli altri se avesse tolto la foto del Duce dalla sua branda, ed allora lui rispose che se volevano potevano sfamarlo anche a sola acqua, ma che la foto restava la.

Siamo diventati dei vili che hanno paura di sporcarsi la propria coscienza, senza renderci conto che essa e' gia' putrida, perche' l'abbiamo svenduta a chi non se ne prende cura...

Luisa ha detto...

Sante parole, Demonio, santissime parole. Laura bush mi ha solo un po' deluso perche' pare che alla fine abbia ceduto alle pressioni di chi gli chiedeva di coprirsi almeno la testa con un velo. Ci sono altre foto in giro con lei col velo.

Ma credo che le foto che hai postato tu potrebbero campeggiare in una campagna per la liberta' della donna.

Io non capisco le miei amiche sul femminismo andante che non vedono il problema...non me ne capacito.

Pim Fortuyn era una bonazzone. peccato fosse gay.

Il Nero ha detto...

demonio, hai notato come ogni volta che posti cose come queste i commenti si riducano? La gente ha paura, siamo tutti dei quaqquaraqua' che non si sbilanciano contro l'islmaizzazione del mondo. Ci nascondiamo sperando solo che il tiranno di turno ci passi accanto e non punisca noi, ma il vicino. In fondo in fondo noi non lo abbiamo criticato...

Dai retta a me demonio: continua a parlare di mutande e puttane, che' senno' fai una brutta fine.

Gandalf ha detto...

ricordo a tutti il casino fatto per quattro caricature, mentre nessuno in Italia si e' messo sul piede di guerra quando uno di questi str***i si e' permesso di dire che il crocifisso e' solo un pezzo di legno con un morto inchiodato sopra.

Demonio Pellegrino ha detto...

gandalf, meno male che ti sei autocensurato, perche' altrimenti avrei dovuto farlo io...

cmq l'aveva chiamato "cadaverino". Il furbacchione.

Nero, sai che hai ragione.

Luisa, non solo il mitico Pim era gay, ma in una trasmissione di qualche anno fa in olanda, ospite con un imam, volontariamente ha fatto il gay gay, tipo checca, e l'imam alla fine e' andato fuori di testa lanciandogli i peggio insulti. Al che, il mitico Pim comincio a comportarsi normalmente e disse guardando la telecamera diretta "avete visto?, questo e' il genere di liberta' che vogliono portare da noi".

Un mito.

Giovanna Alborino ha detto...

mi sa' che a ragione nero...infatti se parli di puttane, sesso e roba simile gli ascolti sono alti...
cioa dem

pytta ha detto...

Se gli hanno dato 30 anni dobbiamo considerarci già fortunati. Siamo cmq solo al primo grado di giudizio......la pena potrebbe anche ridursi, questa è l' assurdità del ns sistema penale. L' ergastolo, per quanto sia ancora in essere come pena, viene applicato meno di quello che in realtà dovrebbe. Principi come rieducazioe e reinserimento del condannato sono considerati grandi conquiste di civiltà perchè dovrebbero aiutare a prevenire casi di recidiva......ma sono anche grandi falle....dal mio modesto punto di vista ovviamente. come concedere una seconda possibilità a chi continuamente grida al lupo al lupo. Il 41 bis invece mi piace decisamente......

Demonio Pellegrino ha detto...

pytta, ti presto il blog se vuoi. perche' dalla tua bocca - o meglio dalle tue dita - escono esattamente le parole che vorrei aver detto io...

Superpiccione ha detto...

si ma sono alti perchè noi italiani siamo un popolo a cui piace disquisire di veline, calcio e Sanremo....quanto siamo contenti poi quando riusciamo a mischiare due di queste categorie

tipo Vieri che esce con la Canalis oppure la moglie di Totti che conduce Sanremo.

Siamo troppo nazzional popolari per affrontare un tema come il chador

pytta ha detto...

...vogliamo parlare delle misure e delle pene alternative? forse non è il principio che le regge ad essere discutibile....ma è la concessione e l' applicazione che ne viene fatta.

pytta ha detto...

....demo... ^_^ ....lei è molto + acuto di me.......

Demonio Pellegrino ha detto...

pytta, lei mi lusinga.

Superpiccione, quanta ragione che hai.

Laura Costantini ha detto...

Grande post. Grazie.
Laura

Demonio Pellegrino ha detto...

Grazie Laura...dai che qualcuno che osi parlare di queste cose alla fine lo troviamo.

pitta ha detto...

...io la lugingo e lei quasi mi eccita....bello scambio direi.....bye

Cristian ha detto...

Se al ROM hanno regalato 6 anni di vitto e alloggio in un residence vista mare per avere accoppato 4 innnocenti, al padre omicida quasi dovrebbero dare una medaglia...

Comunque dite quello che volete, ma io da anni oramai giro con il lanciafiamme portatile. E non vedo l'ora di aver l'opportunità di usarlo.

Giorgia ha detto...

La cosa più vergognosa è che ci spacciamo per paese democratico, avanzato e chi più ne ha più ne metta e poi ci sono milioni di italiani che pensano che l'islam sia una cosa giusta, che gridano "vogliamo un'altra nassyria", che pensano che il terrorismo islamico sia un'invenzione americana e tante altre boiate simili. Molti italiani hanno paura di passare per razzisti, si celano dietro un finto perbenismo per non vedere le cose ma io li manderei un paio d'anni in un paese islamico per vedere se possono fare le cose che possono fare qui e poi ne riparliamo.

Demonio Pellegrino ha detto...

Cristian, Giorgia: parole sante.

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...