22/10/07

Sbagli i fiori? Dammi 400 000 dollari

Una coppia di giovani sposi ha citato in giudizio il fiorista del matrimonio chiedendo danni per 400 000 dollari. Secondo la coppia, il fiorista avrebbe usato orchidee e rose più economiche rispetto a quelle pattuite. Ma soprattutto avrebbe sbagliato i colori: avrebbe usato fiori verdi e rosa pastello invece di quelli color ruggine e verdi che la sposa aveva scelto.

I fiori erano stati pagati (anticipatamente) 27 000 dollari. Dopo il matrimonio la coppia aveva cercato di farsi rimborsare almeno 4000 dollari, ma il fiorista aveva rifiutato.

Lo sapete qual'è la cosa più allucinante di tutta questa storia? Che secondo me alla fine il fiorista pagherà comunque un bel botto di quattrini. 400 000 forse no, ma un 100 000 secondo me si.

Comunque il tutto mi ha dato una buona idea. Avevo questi 20 000 euri di cui non sapevo che fare, e ora invece posso andare a comprarmi un paio di fiori. Solo color ruggine pero'. Senno' niente.

2 commenti:

Giovanna Alborino ha detto...

mai sentito fiori color ruggine...non era allora un matrimonio ma una coppia arruginita..i fiori che hai pubblicato sono molto belli..
cmq, quando si sbaglia bisogna pagare, e mi sa' che stavolta il fioraio ha sbagliato

alhandra ha detto...

color ruggine e verde!? nn oso immaginare il colore dell'abito dello sposa :-)
cmq, sono d'accordo: chi sbaglia paga.
anche se forse 400 000 dollari per dei fiori è pazzesco!

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...