10/10/07

Islam a Bruxelles

Una giornalista belga di 30 anni, Hind Frahi, si è infiltrata nella comunità marocchina di Bruxelles per due mesi e ha scritto un libro, "Undercover in Morocco", nel quale racconta la sua esperienza e di come le giovani generazioni marocchine, figlie di immigrati, si siano convertite all'islam più radicale. Pare che il sogno di molte ragazze BELGHE sia quello di sposarsi con un martire per l'islam.

Qui troverete un bel video con un'intervista alla scrittrice, ma soprattutto alcune immagini riprese nel quartiere di Molenbeek, non troppo distante da casa mia.

Tralascio ogni commento.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Demonio, adesso ti accuseranno di fascismo, solo per aver mostrato i fatti.

Luisa ha detto...

Ma questa ragazza qui, che tra l'altro e' bellissima, adesso puo' girare tranquillamente per le strade? ma tu abiti li'???

Demonio Pellegrino ha detto...

anonimo, sei un veggente.

Luisa, non proprio li' ma vicinissimo. E dove abito io e' esattamente cosi'...

Anonimo ha detto...

questo video e' agghiacciante. Sapevo che il Belgio lo chiamvano Belgistan, ma forse non mi rendevo conto.

In guardia demonio. Che a dire certe verita' si fa una brutta fine purtroppo.

Gandalf ha detto...

demonio come ti capisco: io l'ho sempre detto che questo paese s'e' svenduto a sti bombaroli...

vedo che segui la politica locale, eh?! Io a dir la verita' un po' me ne strafego, anzi molto.... ;-P

Demonio Pellegrino ha detto...

seguo seguo. Mi fa sentire bene perche' stanno messi peggio dell'italia....

Anonimo ha detto...

pochi commenti oggi demonio. La gente ha paura. Certi argomenti non si devono toccare...come con la mafia, o la camorra o la ndrangheta nel nostro sud.

Ssshhhh....

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...