22/10/07

La Fontana di Trevi in rosso

Scusate, ma non la trovavate bellissima la Fontana di Trevi in rosso?

13 commenti:

Luisa ha detto...

Sai che anch'io mi ero detta la stessa cosa??? Mi pare proprio bella. Si, lo so che sicuramente la vernice utilizzata non è il massimo per i monumenti, ma la bellezza della cosa è fuori discussione.

Se poi è vero che a farlo è stato quel tipo futurista, la cosa non mi stupisce. Il futurismo marinettiano ha sempre fatto cose sopraffine.

Demonio Pellegrino ha detto...

Luisa, adesso anche futurista??? riassuntino: sei del mitico nordest (mi pare di aver capito), voti a destra, ti piace la biancheria intima spinta, ti piace il futurismo.

Il mio dubbio è sempre più forte: ma esisti veramente o sei qualche amico uomo che ci prende tutti in giro??

Cristian ha detto...

Ehi Demonio, hai voluto emigrare in Belgio?
Bene, allora non tornare in Italia a rubarci le signorine del nord-est, amanti della bianceria intima "di peso", di destra, nonchè amanti del futurismo (che io non so nemmeno cosa essere eh eh eh).

Luisaaaaaa, senti ma.... ah ah ah ah

Giovanna Alborino ha detto...

a me quel rosso mi spaventa..

Demonio Pellegrino ha detto...

cristian, non mi permetterei mai...

Giovanna, come mai?

Giovanna Alborino ha detto...

non lo so', forse perche' riesco a paragonarlo solo alle tragedieo a quel maledetto ciclo che viene e va'

alhandra ha detto...

ha un certo fascino questo contrasto tra il colore rosso e la fontana, se non fosse come ha detto luisa che forse non è l'ideale per la "salute" di un monumento.

Demonio Pellegrino ha detto...

in realta' pare che la sostanza utilizzata non abbia recato alcun danno...

Laura Costantini ha detto...

Allora chissà che bell'effetto farebbe la cupola di san pietro tutta verde, oppure il colosseo blu notte con le stelle, come i baci della perugina, o anche l'altare della patria in un bel giallo canarino con venature animalier. Che dici?

Demonio Pellegrino ha detto...

Ciao Laura, benvenuta. Beh, non sarebbe la stessa cosa. In questo caso non e' stato fatto niente di permanente ne' di stravolgente rispetto all'originale. Si e' cambiato il colore dell'acqua, che per quanto elemento essenziale della fontana, non ne e' parte integrante...

l'avesse fatto Christo staremmo a gridare al miracolo artistico. invece l'ha fatto un povero stronzo, e tutti a dargli addosso...

Laura Costantini ha detto...

Capisco il tuo punto di vista, però a me neanche Christo è mai piaciuto molto. Soffro da sindrome di assoluto rispetto per le opere d'arte passate, presenti e future. Grazie per il benvenuta. Ripasserò.
Laura

federica ha detto...

L'acqua mutata in sangue mi ricorda le piaghe d' Egitto..

Anonimo ha detto...

sono sciettica mi ricorda una delle dieci piaghe d egitto

Ti potrebbero interessare anche questi post qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...